Site Tools


Come installare automaticamente Rhino 4 o 3 - Informazioni su cosa viene installato e dove si installa.

Nota: Questo articolo non è per la versione corrente di Rhino. Altre versioni di questo articolo:
* Installazione automatica di Rhino 5
* Installazione automatica di Rhino 3

Installazione di Rhinoceros

Implementazione dell'MSI di Rhino 4.0 con Active Directory o SMS

Informazioni generali

Queste istruzioni sono utili agli amministratori di sistema che desiderano implementare Rhino 4.0 all'interno di un'organizzazione usando Active Directory o SMS.

Queste tecniche funzionano anche per l'installazione automatizzata eseguendo l'MSI da una cartella che contiene un Rhino4Setup.ini personalizzato. Si veda Installazione di Rhino 4.0 tramite script con file INI. Ciò non richiede Active Directory, SMS né altri strumenti di distribuzione.

Documentare la distribuzione dell'applicazione esula dai limiti di questo articolo, per cui abbiamo omesso la maggior parte delle istruzioni specifiche dell'implementazione.

Requisiti:

Per l'implementazione con Active Directory o SMS, occorre avere un programma di installazione completo per la Service Release 1 (SR1, 3-Jul-2007) di Rhino 4.0 o successive. Le versioni precedenti di Rhino 4.0 presentavano degli errori nel programma di installazione che causavano la non riuscita dell'installazione di componenti fondamentali durante l'implementazione.

Se nel vostro CD non compare la scritta SR1, SR2, ecc, contattate brian@mcneel.com per richiedere un CD attuale.

Disinstallazione delle installazioni precedenti di Rhino 4.0

Nota: Se si cerca di implementare l'MSI con Rhino 4.0 già installato nel sistema di destinazione, l'implementazione non riuscirà. Si includono le installazioni precedenti delle versioni di valutazione e delle versioni beta. È necessario disinstallare prima qualsiasi versione esistente prima dell'implementazione. Le seguenti righe di comando disinstallano in modo invisibile le versioni di Rhino 4.0 (dalla SR0 alla SR9):

   msiexec /x{5C2CBFFD-FC3B-4AA9-993B-CE2B8DA25B87} /qn
   msiexec /x{D6F64D4F-B539-448E-A5D7-B57EE89193B8} /qn
   msiexec /x{761EC7CE-E646-4A8C-95DA-A24C6CDACF3F} /qn
   msiexec /x{D7960C39-E3FD-4B46-8E97-A1E9D128F913} /qn
   msiexec /x{D57F1897-D0F5-4E5F-99BA-80815B43283A} /qn
   msiexec /x{5BC8DBE1-75C0-45A8-AEE8-34B301AA02A4} /qn
   msiexec /x{6B9DD988-5ECB-4623-BBFF-8A8F2DA3ED16} /qn
   msiexec /x{5B9E1A73-6A74-4DAF-AF1C-DDEBD79C942E} /qn
   msiexec /x{CCBC3666-5199-4702-B052-2C58FCA6EFF9} /qn
   msiexec /x{D686199B-882E-4550-92C4-BD99A8C295D0} /qn
   msiexec /x{ECC0CADD-0491-4FB0-AAB8-5DC6C371890E} /qn
   msiexec /x{95E1E426-EE9E-4F68-8F02-58A5A09B38F3} /qn
   msiexec /x{E3355E5C-965C-4f67-8A8C-E9A0FA9FD80F} /qn

Preparazione dell'implementazione

1. Eseguire un'installazione amministrativa sulla propria condivisione di rete. Per questo esempio, consideriamo il percorso S:\Rhino 4.0 SR1 Per esempio, se il CD di Rhino 4.0 SR1 si trova nell'unità D:\, si può eseguire un'installazione amministrativa dalla riga di comando: msiexec.exe /a D:\rhinoceros\rhino4_setup.msi

2. Modificare il file Rhino4Setup.ini, sistemarlo nella stessa cartella di installazione amministrativa e cambiarne il nome facendolo corrispondere al nome del file .msi. Nota: Tutti i caratteri che seguono il simbolo # vengono ignorati dal programma di installazione, anche se il carattere # appare in mezzo a una riga.

3. Scaricare MS-VC80.msi e salvare MS-VC80.msi nella cartella di installazione amministrativa.

Configurazione dell'implementazione

  1. Aprire Active Directory Users & Computers
  2. Cliccare con il tasto destro sul Gruppo o Unità organizzativa contenente gli utenti o computer che riceveranno Rhino 4.0, quindi fare clic su Proprietà.
  3. Nella scheda Criterio di gruppo, aggiungere un nuovo oggetto Criteri di gruppo denominato Install Rhino 4.0
  4. Selezionare l'oggetto Criteri di gruppo Install Rhino 4.0 e quindi fare clic su Modifica…
  5. Determinare se l'installazione verrà fatta per computer o per utente (leggere i criteri di gruppo per determinare la modalità più adatta alla propria organizzazione).
  6. Sotto Configurazione utente o Configurazione computer (a seconda della modalità scelta nel passo precedente), aprire le relative Impostazioni software, fare clic con il pulsante destro del mouse su Installazione software e quindi su Nuovo → Pacchetto.
  7. Selezionare S:\Rhino 4.0 SR1\MS-VC80.msi per l'installazione. Va installato prima di Rhino 4.0 SR1 o superiori.
  8. Selezionare S:\Rhino 4.0 SR1\Rhino4_Setup.msi per l'installazione.
  9. Nella finestra di dialogo Distribuisci applicazione, selezionare Assegnato e quindi fare clic su OK.
  10. Cliccare con il tasto destro su Rhino 4.0 SR1 nel riquadro destro e quindi fare clic su Proprietà.
  11. Selezionare la casella Installa l'applicazione all'accesso. (Oppure personalizzare le opzioni di distribuzione nel modo più adatto alla propria organizzazione).

Implementazione della patch della Service Release di Rhino 4.0 con Active Directory o SMS

*Nota: Per usare questa tecnica, nei computer di destinazione dev'esserci già un'installazione di Rhino 4.0 SR1 o precedenti. Occorre anche disporre di un programma di installazione della patch rh40sr.exe.

  1. Aprire il programma di installazione della patch (per esempio rh40sr_en_20071017.exe) usando WinZip.
  2. Estrarre Rhino4_Patch.msi e salvarlo.
  3. Seguire le istruzioni sull'implementazione MSI descritte sopra. NON disinstallare le installazioni precedenti di Rhino 4.0, altrimenti l'installazione di Rhino risultante non funzionerà correttamente.

Installazione di Rhino 4.0 con script (file batch)

Le righe qui sotto si possono eseguire manualmente oppure è maggiormente consigliabile farlo come parte di un file batch (.bat).

1. Assicurarsi che Rhino 4.0 non sia installato nel computer di destinazione, oppure eseguire queste righe prima dell'installazione:

   msiexec /x{5C2CBFFD-FC3B-4AA9-993B-CE2B8DA25B87} /qn
   msiexec /x{D6F64D4F-B539-448E-A5D7-B57EE89193B8} /qn

2. Scaricare MS-VC80.msi ed installarlo nella destinazione con

   msiexec /i"s:\RhinoInstallScripts\ms-vc80.msi /qn

3. Eseguire una riga come questa (in questo caso, si presuppone che si stia installando dal CD di Rhino 4.0 contenuto nell'unità D):

   msiexec.exe /i"d:\Rhinoceros\Rhino4_Setup.msi" AUTOINSTALL=1 FOLDER="C:\Progs\Rhino4" RMA_CDKEY=AAAABBBBCCCCDDDDEEEE INSTALL_EN=1

Per una spiegazione di questi ed altri possibili parametri, si veda Editing Rhino4Setup.ini

Installazione di Rhino 4.0 con script e file INI

Per usare questo metodo INI, occorre avere un file di installazione .MSI completo per la Service Release 1 (3-Jul-2007) di Rhino 4.0 o successive. Se il programma di installazione è un file .EXE, lo si decomprima per ottenere il file .MSI. Se il programma di installazione si trova nel CD, copiare tutti i file della cartella RhinoCeros del CD di Rhino 4.0 in una cartella del disco rigido o dell'unità di rete condivisa.

1. Modificare il file Rhino4Setup.ini per rimuovere i commenti dai parametri che si vogliono impostare per il processo d'installazione. Rinominare il file INI, assegnandogli lo stesso nome (prima dell'estensione del file) del file MSI, e sistemare i file nella stessa cartella.

Nota: Tutti i caratteri che seguono il simbolo # in una riga vengono ignorati dal programma di installazione, anche se il carattere # appare in mezzo a una riga.

2. Assicurarsi che Rhino 4.0 non sia installato nel computer di destinazione, oppure eseguire queste righe prima dell'installazione:

   msiexec /x{5C2CBFFD-FC3B-4AA9-993B-CE2B8DA25B87} /qn
   msiexec /x{D6F64D4F-B539-448E-A5D7-B57EE89193B8} /qn
   msiexec /x{761EC7CE-E646-4A8C-95DA-A24C6CDACF3F} /qn
   msiexec /x{D7960C39-E3FD-4B46-8E97-A1E9D128F913} /qn
   msiexec /x{D57F1897-D0F5-4E5F-99BA-80815B43283A} /qn

3. Scaricare MS-VC80.msi ed installarlo nella destinazione con

   msiexec /i "C:\RhinoInstallScripts\ms-vc80.msi" /qn

4. Eseguire il file MSI; esso troverà automaticamente il file INI nella stessa cartella, ne leggerà i parametri ed eseguirà il programma di installazione in modo invisibile.

Esempio:
    msiexec.exe /i "C:\RhinoInstaller\Rhino4_SR1_20070808.msi"

Personalizzazione avanzata di Rhino 4.0

Molte impostazioni si possono configurare dall'hive del registro di sistema HKEY_LOCAL_MACHINE. Queste impostazioni vanno modificate all'esterno dell'MSI:

Nota: Tutte le chiavi di registro sono specifiche della versione e della lingua di Rhino installata. Per la versione 3-Jan-2007, <BUILD_DATE> sarebbe 2007-01-03. Per le installazioni inglesi, il <LANG_ID> è 1033.

Tutte le impostazioni si trovano nella chiave:

HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\McNeel\Rhinoceros\4.0\<BUILD_DATE>\<LANG_ID>\

Percorso dei file modello:

Cambiare il valore del Registro di sistema “Default Template Folder” in modo da avere il percorso completo della cartella in cui gli utenti selezioneranno i file modello.

File modello predefinito

Aggiungere il valore stringa “Default Template File” con il percorso completo del file modello predefinito.

Sono disponibili anche altre impostazioni. Si veda la chiave di registro sopra indicata per altre impostazioni configurabili.

Implementazione delle licenze lab di Rhino 4.0 con SysPrep

Se si usa SysPrep di Microsoft, Norton Ghost o qualche altro strumento per creare l'immagine di un computer e quindi distribuirla su varie macchine, è probabile che gli utenti visualizzino una finestra di dialogo di licenza al primo avvio di Rhino.

Ciò avviene perché il file Rhino.key è crittografato nell'unità disco rigido usando una combinazione di informazioni specifiche del sistema come chiave di crittografia.

Per evitare che questa finestra appaia, occorre salvare una versione in testo non crittografato del file Rhino.key (nota: ciò funziona solo in unione con lo Zoo; Rhino non riconosce le licenze a singolo utente salvate come testo non crittografato).

Per salvare il file Rhino.key di una licenza lab come testo non crittografato:

  1. Eseguire il blocco note come amministratore.
  2. Aprire C:\Program Files\Rhinoceros 4.0\System\Rhino.key
  3. Incollare il codice seguente nella chiave:
    :4:VR=4&NT=1
  4. Salvare il file Rhino.key come ANSI (Rhino non legge correttamente i file Rhino.key codificati mediante UTF-8 o Unicode)

Nota:

  • Assicurarsi che il file Rhino.key non venga salvato come Rhino.key.txt
  • Assicurarsi che il file venga salvato come ANSI, non UTF-8
  • Verificare l'installazione eseguendola una volta prima di eseguire l'implementazione su tutte le macchine.

Installazione automatica (tramite script) di Rhino 3.0

Vedere istruzioni qui http://4.rhino3d.com/script.htm

Cosa viene modificato quando si installa Rhino 3.0 da CD:

L'utente sceglie una cartella base per l'installazione di Rhino. I file di programma principali vanno nella sottocartella System, i vari plug-in (*.rhp e file di supporto) vanno nella sottocartella Plug-ins e, per ogni lingua installata, viene creata una cartella per la lingua (come, per esempio Italiano), con le sottocartelle Guida in linea, Per iniziare, Mappe ambientali, Script, Modelli d'esempio e Tutorial.

I file modello ed i file delle barre strumenti vengono installati sotto …Documents and Settings\All Users\Application Data\McNeel\Rhinoceros\3.0 I file modello sono diversi per ogni lingua e si trovano in cartelle separate.

Le voci del registro di sistema vengono generate in HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\McNeel\Rhinoceros\3.0 Sotto la chiave 3.0 c'è una sottochiave per la data di Rhino, come per esempio 2004-04-21, in cui vengono sistemate le voci per quella data di Rhino.

La chiave Plug-ins sotto la chiave della data ha una sottochiave, come 12D31EFD-D3EE-4BCF-A856-D01320BB19F3, la quale è unica per ogni plug-in. Questa chiave e le chiavi ed i valori in essa contenuti fanno sì che Rhino carichi il plug-in al suo avvio.

La chiave <locale_ID> (come per esempio 1033 per l'inglese) sotto la data contiene i percorsi delle risorse in lingua inglese, come la Guida in linea (Help).

Alcune voci vengono create in HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\McNeel\Rhinoceros\3.0, dove Rhino salva le sue Opzioni, in prevalenza sotto la sottochiave Scheme: Default Per ulteriori informazioni sugli Schemi, si veda il file della guida in linea. La chiave HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\McNeel\Rhinoceros\3.0\Global Options key ha alcune impostazioni che sono applicabili a tutti gli schemi.

it/rhino/installingrhino/4.txt · Last modified: 2014/10/15 (external edit)