Site Tools


Differences

This shows you the differences between two versions of the page.

Link to this comparison view

Both sides previous revision Previous revision
Next revision
Previous revision
it:rhino:booleanfaq [2018/06/11]
anna_foglietta [Come la direzione influenza le operazioni booleane]
it:rhino:booleanfaq [2018/06/19] (current)
anna_foglietta [Problemi di intersezione, soluzioni e limiti]
Line 26: Line 26:
 Cosa causa le interruzioni o i problemi nell'​intersezione? ​ I motivi sono tanti. ​ Alcuni sono dovuti a errori o imprecisioni di modellazione;​ altri sono legati ai limiti di Rhino. ​ Diamo un'​occhiata agli errori più comuni. Cosa causa le interruzioni o i problemi nell'​intersezione? ​ I motivi sono tanti. ​ Alcuni sono dovuti a errori o imprecisioni di modellazione;​ altri sono legati ai limiti di Rhino. ​ Diamo un'​occhiata agli errori più comuni.
  
-Se pensi che l'​intersezione dovrebbe essere chiusa, ma non lo è, seleziona la curva ed esegui il comando **InizioCrv** che posiziona un punto all'​inizio della curva. Di solito, questo corrisponde a un lato dell'​interruzione. ​ Osserva da vicino, mediante la funzione **Zoom**, se l'​interruzione appare sullo schermo. ​ Perché esiste un'​interruzione in quel punto? ​ Probabilmente,​ credi che gli oggetti siano chiusi quando invece non lo sono.  L'​intersezione può attraversare un'​interruzione tra superfici e ciò crea una curva aperta. ​ Questo può verificarsi anche se hai forzato l'​oggetto utilizzando il comando **UnisciBordi**,​ sebbene l'​oggetto indichi che è chiuso. ​ Un altro aspetto da controllare riguarda le tolleranze di modellazione ([[rhino:​faqtolerances|consulta Tolleranze, tolleranze, tolleranze…?]]). Se queste sono troppo grandi potrebbero impedire alla funzione dell'​algoritmo di intersezione di completare l'​intersezione,​ anche se tutti gli altri elementi sono corretti. ​ Prova a ridurre le tolleranze ed eseguire nuovamente l'​operazione booleana. ​ Una volta ottenuta un'​intersezione chiusa completa, l'​operatore funzionerà.+Se pensi che l'​intersezione dovrebbe essere chiusa, ma non lo è, seleziona la curva ed esegui il comando **InizioCrv** che posiziona un punto all'​inizio della curva. Di solito, questo corrisponde a un lato dell'​interruzione. ​ Osserva da vicino, mediante la funzione **Zoom**, se l'​interruzione appare sullo schermo. ​ Perché esiste un'​interruzione in quel punto? ​ Probabilmente,​ credi che gli oggetti siano chiusi quando invece non lo sono.  L'​intersezione può attraversare un'​interruzione tra superfici e ciò crea una curva aperta. ​ Questo può verificarsi anche se hai forzato l'​oggetto utilizzando il comando **UnisciBordi**,​ sebbene l'​oggetto indichi che è chiuso. ​ Un altro aspetto da controllare riguarda le tolleranze di modellazione ([[it:rhino:​faqtolerances|consulta Tolleranze, tolleranze, tolleranze…]]). Se queste sono troppo grandi potrebbero impedire alla funzione dell'​algoritmo di intersezione di completare l'​intersezione,​ anche se tutti gli altri elementi sono corretti. ​ Prova a ridurre le tolleranze ed eseguire nuovamente l'​operazione booleana. ​ Una volta ottenuta un'​intersezione chiusa completa, l'​operatore funzionerà.
  
 Se non puoi fare in modo che Rhino crei automaticamente la curva di intersezione,​ anche dopo aver corretto l'​oggetto nel migliore dei modi, allora dovresti utilizzare le funzioni manuali. ​ Puoi ottenere la migliore curva di intersezione e provare a modificarla fino ad ottenere un oggetto chiuso. ​ Potrebbe essere necessario aggiungere o modificare un segmento, un punto, rimuovere segmenti che provocano sovrapposizione e operazioni simili. ​ Una volta ottenuta la curva, puoi provare a ragliare gli oggetti singolarmente. ​ Occorre esplodere le polisuperfici da tagliare con la curva di intersezione. ​ Taglia le parti che non desideri e uniscile nuovamente. Se non puoi fare in modo che Rhino crei automaticamente la curva di intersezione,​ anche dopo aver corretto l'​oggetto nel migliore dei modi, allora dovresti utilizzare le funzioni manuali. ​ Puoi ottenere la migliore curva di intersezione e provare a modificarla fino ad ottenere un oggetto chiuso. ​ Potrebbe essere necessario aggiungere o modificare un segmento, un punto, rimuovere segmenti che provocano sovrapposizione e operazioni simili. ​ Una volta ottenuta la curva, puoi provare a ragliare gli oggetti singolarmente. ​ Occorre esplodere le polisuperfici da tagliare con la curva di intersezione. ​ Taglia le parti che non desideri e uniscile nuovamente.
it/rhino/booleanfaq.1528714993.txt.gz · Last modified: 2018/06/11 (external edit)