Site Tools


Sommario: Tutti i comandi di Rhino possono essere utilizzati in script di comandi, i quali sono attivati scrivendo il comando sul prompt dei comandi, premendo i rispettivi pulsanti sulle barre degli strumenti, usando dei tasti assegnati allo scopo, degli alias o incollando lo script da un programma di testo tipo blocco note sulla barra dei comandi di Rhino.

Compilare Script di Comandi

Compilate gli script allo stesso modo e nello stesso ordine in cui li digitereste direttamente sulla riga di comando. Uno spazio tra le lettere o un a capo hanno il significato di Enter sulla riga di comando.

Caratteri speciali

Carattere Significato
! Punto esclamativo Cancella il comando precedente

Un punto esclamativo (!) e uno spazio all'inizio di uno script cancellano ogni precedente comando. In altre collocazioni, cancella lo script. Se necessario, il punto esclamativo può essere usato alla fine dello script.

Carattere Significato
_ Sottolinea Attiva il comando come l'originale Inglese

Rhino può essere utilizzato con molte lingue. Le versioni diverse dall'Inglese useranno un'interfaccia interamente tradotta nella lingua scelta. I comandi in Inglese non funzionerebbero in queste condizioni. Per consentire a Script compilati in Inglese di funzionare dappertutto, senza tener conto della lingua usata per il programma, lo Script deve costringere Rhino ad interpretare tutti i comandi come comandi in lingua Inglese.

Per esempio: Nella versione Inglese di Rhino 3.0, il seguente script funziona:

Circle 3Point 0,0,0 1,1,0 0,3,0

Ma nella versione Francese, non va. Dovete usare uno dei seguenti:

Cercle 3Point 0,0,0 1,1,0 0,3,0
//Circle //3Point 0,0,0 1,1,0 0,3,0

Per assicurare che gli Script che fate funzionino dappertutto, scriveteli in Inglese e fate precedere tutti i nomi di comando e le opzioni da un sottolinea _

Carattere Significato
- Trattino Sopprime l'uso del box di dialogo

Tutti i comandi sono ora scriptabili, compresi quelli che prevedono un box di dialogo con opzioni. Per usare le opzioni direttamente sulla riga di comando, fate precedere il nome del comando da trattino (-).

Carattere Significato
' Apostrofo Il comando successivo è annidabile.

La manipolazione delle viste e dei piani di costruzione, gli snap agli oggetti sono tutti annidabili (possono essere attivati durante l'esecuzione di altri comandi). I comandi di creazione delle geometrie non lo sono.

Gli snap singoli agli oggetti ed i filtri di selezione degli oggetti al'interno di comandi sono annidabili di per sé e non richiedono l'apostrofo.

; Commento

Righe che cominciano con punto&virgola (;) non fanno parte dell'eseguibile, ma consentono di documentarne le caratterisctiche o suggerire input alternativi.

Per esempio:

; Questa è una macro di prova
_Circle 0,0,0 15
_Line 0,0,0 pause ;15,0,0
; Line 0,0,0 0,15,0
_Line 0,0,0 -15,0,0

Esempi

Disegnare un cerchio

Questo script crea un cerchio centrato a 5,5 di raggio 10:

! _-Circle 5,5 10

Gli spazi tra le parti indicano dove premereste Invio se eseguiste le stesse operazioni a mano.

Deselezionare gli oggetti ed iniziare il comando Sposta

Questo script inizializza il comando Sposta, assicurandosi che che non vi siano oggetti già selezionati, prima di chiedervi di selezionare quelli da spostare:

! SelNone Move

Creare una curva interpolata su punti contenuti in un file .TXT

Questo script crea un set di punti da un file di testo, li seleziona tutti, interpola una polilinea tra gli stessi.

Ecco come funziona:

! _SelAll

Cancella tutti i precedenti comandi e seleziona tutti gli oggetti presenti nel modello.

_Points

Crea un punto ad ogni coordinata della lista che segue.

_Enter

Termina la creazione dei punti, come premendo Invio.

_Invert

Inverte la selezione, in modo che tutti gli oggetti iniziali, prima selezionati, vengano deselezionati e vengano invece selezionati soli quelli appena creati.

_CurveThroughPt

Crea una polilinea attraverso i punti selezionati.

Bypassare una finestra di dialogo

! -//Helix //Pause //-Pause //Turns=8.2 _ReverseTwist=Yes

Vi verrà chiesto di indicare l'inizio e la fine dell'asse dell'elica. Le altre opzioni (numero di spirali e direzione) verranno settate dallo script. Nel comando Elica, queste opzioni sono settate all'interno di un box di dialogo del comando.

Per provare questi script:

Selezionate uno script direttamente da questo documento.

Premete Ctrl+C per copiarlo sul Blocco Note.

Clickate sulla riga di comando di Rhino e premete Ctrl+V per incollarlo.

Comandi speciali di Script

Pause

Interrompe l'esecuzione in attesa di input da parte dell'utente.

Esempio:
! //Circle //Pause 50

Questo Script richiede l'indicazione di un punto e poi disegna un cerchio di raggio 50 centrato su di esso.

Enter

Simula premere Invio. Questo comando non ripete il comando precedente come succede premendo fisicamente il tasto Invio.

SetRedrawOff

Impedisce che durante l'esecuzione dello script vengano effettuati refresh dello schermo e riposizionamenti di viste e piani di costruzione.

SetRedrawOn

Ritorna allo stato normale dopo il comando precedente.

NoEcho

Inibisce la scrittura del comando dello script nella finestra dell'eco (quella sopra la riga di comando).

Echo

Ritorna al default dal comando precedente.

Nota: Se non sapete che cosa scrivere in uno script, attivate il comando (la versione con trattino, che bypassa il box di dialogo) a mano. Selezionate dalla riga di comando l'intera sequenza e copiatela nel vostro script, come punto di partenza.
it/rhino/scriptingdirhino.txt · Last modified: 2015/09/14 (external edit)