Site Tools


Strumenti Cage (Gabbia)

Panoramica-

Gli strumenti Cage consentono di deformare oggetti usando i punti di controllo di altri oggetti. In sostanza, l'uso di Cage permette di compiere modifiche su uno o più oggetti complessi, la cui modifica diretta sarebbe impraticabile o molto laboriosa (polisuperfici, mesh, superfici con alto numero di U e V). L'oggetto che controlla la deformazione può essere una superficie, una curva o un oggetto Cage. Gli oggetti Cage (gabbie) sono dotati di punti di controllo nelle tre dimensioni, mentre gli oggetti di controllo derivati da curve o superfici hanno gli stessi punti di controllo delle entità originali. Oggetti Cage 3D possono essere creati all'interno del comando Modifica Oggetti tramite Gabbia oppure essere creati a parte usando il comando Cage e selezionati durante il Modifica Oggetti tramite Gabbia. Le curve e le superfici selezionate come oggetti di controllo perdono la loro identità per diventare strettamente oggetti di controllo, pur conservando intatta la loro struttura. Gli oggetti di controllo e gli oggetti controllati sono selezionabili all'interno del comando “Modifica Oggetti tramite Gabbia”.

Opzione RegioneDaModificare - La regione da modificare limita lo spazio che viene interessato dalla deformazione durante l'uso di Cage. Per default, la deformazione (opzione Globale) interessa l'intero oggetto o insieme di oggetti- vale a dire, la modifica del Cage influenza tutti i controllati e la deformazione sarà tanto più accentuata tanto più lontani essi sono dal centro, in pratica la deformazione si diffonde radialmente dal punto del Cage dove viene attuata. Sono disponibili alcune opzioni per limitare lo spazio interessato dalla deformazione- Locale significa che l'oggetto di controllo deforma per intero tutti i controllati al suo interno ma l'effetto andrà scemando gradualmente per una distanza di raccordo scelta dall'utilizzatore, oltre la quale non avverrà alcuna deformazione. Altro consente di scegliere una sfera o un cilindro come zona in cui la deformazione avrà pieno effetto, che andrà attenuandosi sempre per la distanza di raccordo decisa dall'utente.

(Immagini e files di esempio in arrivo)

it/rhino/strumenticage.txt · Last modified: 2015/09/14 (external edit)