Site Tools


Superfici sovrapposte

Sommario: I raggi usati nel comando RaccordaBordi non possono essere tanto grandi da sovrapporre le superfici di raccordo e/o eliminare completamente le superfici sulle quali vengono applicati. Questo tutorial mostra che fare quando succede.

Superfici sovrapposte

Scaricate il file Rhino 3DM


Polisuperficie originale. Le frecce rosse indicano i due spigoli da raccordare tramite fillet. Sono vicini al punto che le superfici di raccordo che ne derivano si sovrappongono.


Usate RaccordaBordi per raccordare i due spigoli con raggio 5 mm. Notate come le superfici si sovrappongano parzialmente. Inoltre, una delle superfici originali è stata eliminata dal processo di raccordo.


Fate uno zoom sulle due superfici di raccordo ed usate EstraiSrf per estrarle dalla polisuperficie.


Avvicinatevi ancora di più, per vedere le parti sovrapposte.


Usate il comando Intersezione per ottenere la curva di intersezione comune alle due superfici.


Usando questa curva, troncate le parti di spigolo in eccesso.


Riunite le superfici alla polisuperficie. Usate Chiudi per ricostruire la superficie piana mancante. Polisuperficie finita.


it/rhino/overlapsrf.txt · Last modified: 2015/09/14 (external edit)